I Peperoni Arrostiti

…e variazioni sul tema, ben 3 ricette in una volta!!! Cominciamo dalla scelta dei peperoni. Servono quelli di forma regolare e dalla polpa spessa, detti proprio ‘peperoni da arrostire’ per distinguerli da quelli più sottili e stortignaccoli, detti ‘peperoni per la padella’… noi li distinguiamo così. I peperoni è meglio sceglierli di colori diversi, che…

Un Pesto, con Zucchine e Mandorle

…questa volta con una variante: la doppia consistenza! E’ molto di moda cucinare piatti con un ingrediente “in doppia consistenza”, che altro non è che cuocerlo in due modi diversi che stiano bene nello stesso piatto. Cominciamo dal pesto di zucchine. Io lo preparo con delle zucchine freschissime, cotte al vapore, ben al dente, e…

L’Insalata di peperoni arrosto e riso rosso

Yotam Ottolenghi colpisce ancora! Ho preso l’ispirazione per questo piatto da Plenty, un bellissimo libro di Ottolenghi, con delle fotografie pazzesche! Ho modificato leggermente la ricetta: 2 peperoni, gialli e rossi, da arrostire e spellare 150g di riso rosso 3 cipollotti affettati finemente cubetti di feta una decina di olive di Gaeta una manciatina di…

La Veg-frittata di pasta

…sostituendo le uova con una pastella a base di farina di ceci. NO, non viene uguale, ma viene molto buona, lo giuro 😀  Per prima cosa prepariamo la pastella… per le quantità vado ad occhio… dipende da quanta pasta ho ed anche dalla qualità della pasta. Qui ho usato 200g di linguine, ma viene benissimo…

I Corzetti, più o meno…

Una pasta fresca tradizionale della Liguria, a forma di medaglione, del diametro di circa 5/6cm. La caratteristica dei Corzetti è che i medaglioni ottenuti, ritagliando la pasta con uno stampino tondo, vengono poi ‘stampati’ dai due lati pressandoli in appositi stampini. In questo video si vede come sono fatti gli stampi per i Corzetti. Io,…

Le Zucchine in agrodolce

stuzzicante, aromatica… da servire bella fredda… un contorno estivo perfetto alle mie polpette vegetariane. Cominciano a vedersi le zucchine fresche, è iniziata la loro stagione. Queste sono state raccolte stamattina dal mio amico contadino, di Bacoli, vicino Napoli. Sono totalmente bio… “senza medicine”, come dice lui con orgoglio… Ci servono delle zucchine non troppo grandi,…

Gli Spaghetti con gli Agretti

In genere gli agretti si preparano saltati con aglio e olio, oppure all’insalata, con olio e limone, ma che noia… Ne avevo lessati un bel po’, ma avevo voglia di un bel piatto di pasta… allora ho improvvisato. Ho messo a cuocere degli spaghetti integrali, mezza porzione. Nel frattempo ho preparato un sughetto con pomodori…

La “Bistecca” di Cavolfiore

una delizia ispirata ad una ricetta di Yotam Ottolenghi, il mio chef preferito in questo momento… L’ispirazione l’ho avuta dal blog di Paola Lena,  Pâte à choux, che aveva condiviso la ricetta su Facebook. Qui la ricetta originale di Ottolenghi.  Avevo già preparato altre ricette di questo chef, prese dai suoi libri Plenty e Jerusalem……

La Pasta e Patate

alla napoletana, all’antica… senza provola! si, lo so… va molto di moda mettere la provola nella pasta e patate, ed infatti ci sta bene, anzi benissimo… se poi la passiamo anche un po’ nel forno, viene fuori un piatto sublime. Ma mi piace ricordare la pasta e patate classica, quella che si preparava in tutte…

Gli Gnocchetti di Ceci

Che bel piatto gli gnocchetti di farina di ceci! Sono facilissimi da preparare, veloci, saporiti e molto versatili… si possono condire in qualunque modo, anche con un semplice sughetto di pomodorini e basilico, sono sempre buonissimi! 3 ingredienti… farina di ceci, farina 00 e acqua. Per 4 persone ho usato 200g di farina di ceci,…

La Spiritosa di Carote

Non chiamatela insalata di carote, per carità! E’ una ricetta napoletana antica, tra quelle dimenticate, che in casa ormai si prepara poco spesso, ma è saporita, stuzzicante, piccante e aromatica. Un modo geniale di valorizzare un ortaggio che può sembrare troppo dolce. Le carote vanno lessate molto al dente, con tutta la buccia, in acqua leggermente…

La pasta con la zucca alla napoletana

Una “minestra” napoletana classica… Preparare un soffritto con aglio, olio e peperoncino, senza far scurire l’aglio e mettervi a rosolare la zucca tagliata a cubetti, coprire appena appena d’acqua, aggiungere sale e pepe e far cuocere la zucca finché non sia quasi disfatta. Allungare con un bicchiere d’acqua, aggiungere la pasta, mista o corta, tipo…