Le Polpette Vegane di Lenticchie

Mi tocca scrivere delle polpette vegane, per tutte le amiche che mi chiedono consigli su come farle stare insieme…
Effettivamente non sempre l’impasto riesce ad essere compatto. Spesso appena messa in padella, la polpetta tende a disgregarsi nell’olio. 

Voglio parlarvi delle ultime polpette che ho preparato, perchè sono venute veramente perfette, sia come sapore che come consistenza. Non posso dare delle dosi specfifiche, perchè tutto dipende dall’umidità dei vari ingredienti; non essendoci l’uovo, che compatta l’impasto in cottura, bisogna regolare bene la densità dell’impasto.

Ho usato:

  • un piatto di lenticchie, lessate in acqua leggermente salata
  • una grossa carota lessata e tagliuzzata (ma credo vada bene anche una carota fresca grattugiata
  • del pane integrale del giorno prima, quindi non freschissimo, tagliato a cubetti
  • farina di ceci
  • 2 cucchiai circa di fiocchi di patata
  • aromi in quantità (aglio e cipolla tritati finissimi, rosmarino, prezzemolo, salvia, pepe ,paprika dolce, salsa di soia, semi di sesamo… se vi piace anche curcuma, curry, masala vari… assaggiate e fermatevi quando vi piace).

Il pane va frullato bene fino a renderlo una polvere impalpabile. Ho messo in una ciotola le lenticchie, le carote e il pane. Ho cominciato ad impastare e naturalmente il tutto non stava insieme… ho aggiunto allora i fiocchi di patate e gli aromi. Ho continuato ad impastare, aggiungendo una bella cucchiaiata di olio di oliva e la farina di ceci, per asciugare e compattare il composto. Quando ho visto che si riuscivano a formare delle belle polpette mi sono fermata (in tutto avrò messo circa 3 cucchiai di farina di ceci). Ho regolato di sale ed ho formato delle polpette leggermente schiacciate. Ho fatto anche delle polpettine tonde, grandi quanto una grossa ciliegia… le ho infarinate e poi fritte in olio di semi, abbondante. 

polp_lent3

Con le polpette grandi ho farcito dei piccoli panini, insieme a qualche foglia di lattuga, fettine di pomodoro ed una spruzzata di ketchup… i nipoti hanno gradito moltissimo!
Le polpettine tonde, invece, una volta fritte, le ho fatte insaporire per qualche minuto in una bella salsa di pomodoro, e sono venute buonissime!

polp_lent

Concludendo…usate del pane frullato, non il pangrattato perchè appesantisce molto il composto… asciugate l’impasto con la farina di ceci ed infarinate le polpette prima di friggerle. E fatemi sapere.

Seguimi anche su Facebook

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...