Le Chiacchiere di Carnevale

Le mie Chiacchiere sono buonissime, non lo so qual è segreto, forse la ricetta di mia madre è proprio “giusta”, oppure è perché le stendo sottilissime, con la macchinetta per le tagliatelle… che si fa bene e presto… e a me piace la teoria ‘minimo sforzo massimo rendimento’. O forse perchè sono le Chiacchiere di casa mia.

dscf4761
Provatele…

500g di farina, 100g di zucchero, 60g di burro, 2 uova intere e 2 tuorli, 2-3 cucchiai di anice/grappa/acquavite, un pizzico di sale e lo zucchero a velo che serve…
Si fa un impasto ben lavorato, io uso il Kenwood col gancio, ma va bene quello che avete, anche le mani … si chiude con la pellicola e lo si fa riposare un paio d’ore. Poi tirate le sfoglie, sottili sottili, tagliuzzate e friggete.

E’ l’unico momento dell’anno in cui uso la rotella di mia nonna… s’è fatta vecchia assai (la rotella), e non taglia neanche tanto bene, ma mi piace così tanto usarla!

rot

Mi raccomando, stendetele sottili… così

sott

Per friggere uso la friggitrice… regolo la temperatura 165°… più o meno… olio di arachidi… non fatele colorire troppo.

frig

Vengono sottili e croccanti, quasi trasparenti!

trasp

Una spolverata di zucchero a velo, aromatizzato alla vaniglia, magari…

zucch

Con questa dose ne vengono tante… ma proprio tante tante….
part

con la stessa pasta si possono fare anche le Rose di Carnevale

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. missroberta56 ha detto:

    Non sono mai abbastanza, finiscono sempre in un batter d’occhio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...