I Peperoni Arrostiti

…e variazioni sul tema, ben 3 ricette in una volta!!! Cominciamo dalla scelta dei peperoni. Servono quelli di forma regolare e dalla polpa spessa, detti proprio ‘peperoni da arrostire’ per distinguerli da quelli più sottili e stortignaccoli, detti ‘peperoni per la padella’… noi li distinguiamo così. I peperoni è meglio sceglierli di colori diversi, che…

La Pastry School

Con questo post voglio invitavi nella mia scuola di cucina e pasticceria, nata come Pastry School e trasformatasi nel tempo in una Pastry & Cooking School. Nel mio laboratorio si svolgono corsi amatoriali, per chiunque voglia approfondire le sue conoscenze di cucina e pasticceria, e anche per chi “vorrei ma non mi riesce”…  Partiamo dalle…

La Frittata di Maccheroni

Pare che non ci sia più niente da dire, la frittata di maccheroni la sanno fare tutti…  …però c’è sempre qualcosa da ribadire… voglio scrivere questo post per la mia amica Gloria, alla quale la frittata di maccheroni proprio non riesce… allora ora parlo direttamente con lei… “Gloria, vediamo alcuni punti: si può fare con…

La Bavarese di Pesche in crosta

Tutto a freddo, non si cuoce niente! Servono solo pochi secondi di microonde… non è un cheese cake, perchè in questo dolce il cheese non c’è, l’aspetto è simile… il sapore però è molto più fresco e leggero. Per la crosta: 200g di biscotti tipo frollini, non troppo burrosi (oppure 150g di biscotti e 50g…

Un Pesto, con Zucchine e Mandorle

…questa volta con una variante: la doppia consistenza! E’ molto di moda cucinare piatti con un ingrediente “in doppia consistenza”, che altro non è che cuocerlo in due modi diversi che stiano bene nello stesso piatto. Cominciamo dal pesto di zucchine. Io lo preparo con delle zucchine freschissime, cotte al vapore, ben al dente, e…

La salsa di Pomodori arrostiti

Non è la solita pasta col pomodoro crudo… i pomodori arrostiti fanno la differenza, perchè sono crudi, ma non crudi, con un meraviglioso retrogusto di affumicato, che ricorda quello dei pomodori ‘arroscati’ sul fondo della pentola, quando ci si dimentica la salsa sul fuoco. Ho scoperto questa salsa leggendo su Facebook il post di un…

Le Crocchette di Quinoa

…per dare fondo alle scorte di questo non-cereale che adesso è tanto di moda, cosa c’è di meglio della crocchettizzazione? sapori nostrani e frittura profonda! Ho lessato 150g di quinoa, scolata bene e fatta raffreddare. Ho tritato 2 zucchine e le ho aggiunte alla quinoa, insieme a 100g di tofu morbido sbriciolato. Ho mescolato bene…

L’Insalata di peperoni arrosto e riso rosso

Yotam Ottolenghi colpisce ancora! Ho preso l’ispirazione per questo piatto da Plenty, un bellissimo libro di Ottolenghi, con delle fotografie pazzesche! Ho modificato leggermente la ricetta: 2 peperoni, gialli e rossi, da arrostire e spellare 150g di riso rosso 3 cipollotti affettati finemente cubetti di feta una decina di olive di Gaeta una manciatina di…

La tarte à la bouillie

La ricetta di questo dolce viene da un vecchio libro di cucina francese di mia madre, ricette casalinghe, senza pretese, ma buone. Per prima cosa, foderare di pasta brisèe una teglia bassa per crostate, diametro 22cm. In una ciotola da microonde mescolare 40g di zucchero con 2 cucchiai colmi di farina ed un pizzico di…

La Puttanesca… e una poesia

Ho un amico… no, un fratello… poeta… no, comico… no, attore…giullare… un artista, ecco… facciamo prima!  La Puttanesca… la sappiamo fare tutti, o no? Pomodori, olive, capperi, un’acciughina… tutto saltato con aglio e olio… ecco la poesi…cetta di Gaetano… Masterchef a modo mio Quanno tieni chella famme ’nu poco veziusa, preparate ’nu piatto sfiziusiello, linguine…

La Veg-frittata di pasta

…sostituendo le uova con una pastella a base di farina di ceci. NO, non viene uguale, ma viene molto buona, lo giuro 😀  Per prima cosa prepariamo la pastella… per le quantità vado ad occhio… dipende da quanta pasta ho ed anche dalla qualità della pasta. Qui ho usato 200g di linguine, ma viene benissimo…

Un impasto Passepartout

Vale a dire che con un solo impasto si possono realizzare tantissimi dolcetti e poi torte, crostate, ciambelloni. Tutto con un solo impasto! Ho avuto questa ricetta da Laura Di Caro, una gentilissima signora di Ferrara. E’ l’impasto che usava sua madre per realizzare tanti dolci nella sua panetteria. Con il suo permesso vi dò…